Sicerp per l'ambiente

Responsabilità sociale e ambientale

Sicerp è da sempre attenta allo sviluppo sostenibile. Negli anni ha orientato i suoi sforzi verso la costituzione di un’organizzazione caratterizzata dal rispetto dell’uomo e dell’ambiente, senza trascurare le caratteristiche chimico fisiche del pellame. I riconoscimenti conseguiti attestano il raggiungimento dei primi obiettivi e riconfermano la volontà di impegno costante dell’azienda.

Nello specifico Sicerp si è occupata di:


Gestione degli scarichi

Trattamento depurazione acqua

Presenza di un moderno impianto di depurazione biologico per il trattamento dell’acqua senza utilizzo di prodotti chimici

Riduzione sostanze chimiche

Rispetto dei limiti di legge con aumento della soglia dal valore massimo.


Ottimizzazione processo produttivo

Riduzione sostanze chimiche impiegate

Riduzione delle sostanze chimiche impiegate in fase di riconcia e tintura.

Riduzione tempi lavorazione pelli

Riduzione del tempo di lavorazione delle pelli.

La seconda vita della pelle

Sicerp, in collaborazione con il Politecnico di Milano, ha promosso un progetto dal titolo "La seconda vita della pelle".

Da questa idea, che parte dal concetto di economia circolare, sono nati pezzi di design, unici raffinati ed ecosostenibili, che hanno permesso di valorizzare tagli e scelte di pellame di bassa qualità, non adatti al tradizionale impiego calzaturiero.

Leathair

Libreria fluttuante che esalta le caratteristiche di resistenza ed eleganza della pelle.

Docenti:

  • Davide Spallazzo
  • Mauro Bergamaschi
  • Matteo Briccola

Designers:

  • Chiara Aiello
  • Sofia Tapias
  • Moein Zarean

F-hold

Borsa realizzata con triangoli di pelle cuciti tra loro, ispirata alla linea di vestiti "132 5" ideata da Issey Miyake.

Progetto a cura di:

  • Alessandra Brazzale
  • Chiara Franco

Side

Sgabello con seduta patchwork in pelle.

Progetto a cura di:

  • Niccolò Tassi
  • Chiara Tregnago

Re-Cycle

Versatile e simpatico cestello per bici realizzato in pelle.

Mod

Elemento intrecciato per decorare gli spazi interni.

Suspirio

Vaso per fiori rivestito con ritagli di pelle.

Progetto a cura di:

  • Natale Fabio
  • Alberigo Tuccillo